3 trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire senza sforzi

Pensi di avere il metabolismo basso? Non riesci a dimagrire e cerchi un modo semplice e veloce per aumentarlo? Ecco i rimedi e i trucchi più efficaci per accelerare il metabolismo in modo naturale e perdere peso velocemente.

Indice

Metabolismo veloce o lento: da cosa dipende?

Il metabolismo è responsabile di quasi il 70% della spesa energetica quotidiana, è influenzato da numerosi fattori. Elenchiamo quelli fondamentali:

  • Alimentazione: in condizioni di digiuno il metabolismo rallenta anche del 20%.
  • Allattamento: nella nutrice il metabolismo aumenta di circa il 3-6%.
  • Attività fisica: il tasso metabolico permane elevato anche al termine dell’impegno fisico.
  • Clima: l’estate è il momento migliore per dimagrire poiché, quando la colonnina di mercurio supera i 30°C, il metabolismo aumenta leggermente. Anche temperature troppo rigide sortiscono il medesimo effetto.
  • Composizione corporea: il muscolo è un tessuto molto più attivo metabolicamente rispetto al grasso. Ogni kg di massa muscolare guadagnato innalza il metabolismo corporeo di circa l’1,5%.
  • Dimensioni corporee: il metabolismo , espresso in termini assoluti, aumenta all’aumentare della superficie corporea. Per questo motivo persone alte e magre hanno un metabolismo più veloce rispetto ad individui di uguale peso ma di statura inferiore.
  • Età: il metabolismo è massimo nell’infanzia, permane elevato sino alla prima età adulta ed inizia a diminuire dopo i 30 anni. Tra i 60 ed i 90 anni cala di circa l’8% per decade.
  • Genetica: bisogna comunque, ammetterlo, certe persone nascono con un metabolismo lento, altre con un metabolismo più veloce;
  • Gravidanza: il metabolismo rimane stabile nel primo trimestre, sale di circa l’8% al 5° mese e dal 14 al 22% negli ultimi due mesi di gestazione.
  • Livelli ormonali: molti ormoni intervengono nella regolazione del metabolismo corporeo. I più attivi in questo senso sono quelli prodotti dalla tiroide. Un’eccessiva produzione di tali ormoni (ipertiroidismo) può addirittura raddoppiare il metabolismo , mentre un deficit (ipotiroidismo, gozzo) può rallentarlo sensibilmente. Anche l’adrenalina, secreta dalla parte midollare del surrene in risposta a stress psicofisici importanti, innalza leggermente l’attività metabolica. L’ormone della crescita ed il testosterone, aumentando la sintesi proteica, possono elevare in maniera importante il metabolismo .
  • Sesso: grazie ad una maggiore massa muscolare, nell’uomo il metabolismo è più elevato, di circa il 7%, rispetto alla donna. La castrazione lo abbassa del 20-25%.
  • Stile di vita: le persone sedentarie hanno un metabolismo più lento di quelle attive; durante il sonno si assiste ad una diminuzione del tasso metabolico compresa tra il 6 ed il 13%.
  • Temperatura corporea: negli stati febbrili il metabolismo aumenta di circa il 13% per ogni grado di temperatura superiore ai 37°C.

3 Trucchi efficaci per accelerare il metabolismo senza sforzi

1. Mangia più spesso!

Ovviamente non si tratta di mangiare di più aggiungendo calorie, ma di frazionare in più momenti quelle giornaliere, adatte al bilancio energetico.

Fraziona le calorie necessarie per la giornata in 3 pasti principali e 2 spuntini, avrai un metabolismo più attivo ed efficiente che ti aiuterà a dimagrire e più energie per migliorare le performance fisiche e mentali.

La maggioranza delle persone consuma 3 pasti al giorno e spesso sbilanciati tra loro: una scarsissima colazione e pranzi, o cene, troppo abbondanti. Per ragioni di lavoro o cattiva abitudine i pasti sono spesso ridotti a 2 al giorno : al mattino un caffè e via, un pranzo veloce, e inadeguato, e la sera cene abbondanti per cercare di compensare ciò che non si è mangiato durante il giorno. Quest’ultimo comportamento porta spesso al calo delle prestazioni psicofisiche soprattutto al mattino e a un aumento di peso dovuto in gran parte al troppo cibo introdotto a cena. La regola sempre più condivisa dagli esperti nutrizionisti è quella di suddividere l’apporto calorico giornaliero in 5 pasti perché meglio garantisce il benessere e le prestazioni psicofisiche nell’arco della giornata. Se il segreto è dunque quello di mangiare poco e spesso, il suggerimento è quello di aggiungere ai tradizionali pasti (colazione, pranzo e cena) due spuntini, uno a metà mattinata e uno nel pomeriggio.

2. Preferisci i cibi brucia grassi! (lista completa)

Dimagrire mangiando si può: basta scegliere gli alimenti giusti, i cosiddetti cibi brucia grassi, meglio chiamati, termogenici.

Sembra una parola complicata ma il suo significato è molto semplice: si tratta di quegli alimenti che innalzano il consumo metabolico giornaliero, ovvero permettono di consumare una quantità maggiore di calorie rispetto a tutti gli altri perché per essere digeriti richiedono uno sforzo da parte del nostro organismo.

Questo non significa che si tratti di cibi pesanti ma solo ricchi di fibre, acqua e nutrienti che attivano le reazioni metaboliche interne al nostro organismo.

Ecco quali sono:

  • Arancio Amaro
  • Asparagi
  • Sedano
  • Peperoncino
  • Insalata
  • Ananas
  • Avocado
  • Aglio
  • Zenzero 
  • Menta
  • Salmone
  • Broccoli
  • Cipolla

3. Utilizza i rimedi naturali efficaci

Ottimi alleati per aumentare il metabolismo e dimagrire senza sforzi, sono i rimedi naturali che in commercio possiamo trovare sotto svariate forme.

Dobbiamo fare molta attenzione però, perchè se da un lato i rimedi naturali possono essere veramente molto efficaci, dall’altro dobbiamo essere bravi a scegliere quelli giusti.

Questo perchè molte aziende sono portate a fare la lotta del prezzo, offrendo così prodotti competitivi ma non realmente efficaci, in quanto perdono notevolmente di qualità.

Quindi più costa e più è efficace?
Assolutamente no!

Infatti in moltissimi casi, come già tutti sappiamo, si paga la “marca” o per meglio dire, il nome del brand! Più il brand è rinomato, più il prezzo sarà alto, ma ciò non garantisce assolutamente un prodotto efficace e di qualità.

Come riconoscere i migliori rimedi naurali?
Dagli ingredienti!

3 INGREDIENTI NATURALI PIÙ EFFICACI: PROVE SCIENTIFICHE

1. Arancio Amaro

L’estratto di Arancio Amaro viene spesso associato al termine termogenico, ovvero in grado di intervenire sul grasso aumentando il metabolismo attraverso un meccanismo noto come “termogenesi” – che altro non è che un processo metabolico preposto alla produzione di calore nel tessuto adiposo e muscolare a partire dai grassi a deposito. In sostanza si ritiene che il meccanismo di azione sia quello di convertire il grasso in energia e da qui si ottenga il conseguente dimagrimento dichiarato.

PROVA SCIENTIFICA
International Journal of Medical Science.
Questa recensione riassume gli studi sull’uomo riguardanti l’ estratto di Citrus aurantium (Arancio Amaro), fornendo informazioni e una valutazione della sicurezza e l’efficacia di questo prodotto ampiamente utilizzato. Sono stati condotti oltre 20 studi che hanno coinvolto un totale di circa 360 soggetti che hanno consumato Arancio Amaro da solo o in combinazione con altri ingredienti. Oltre il 50% dei soggetti coinvolti in questi studi era sovrappeso / obeso. Durante gli studi si è evidenziato che l’estratto di Arancio Amaro non ha avuto alcun effetto collaterale negativo, anzi, con un’assunzione di circa 10 settimane è stata ottenuta una notevole perdita di peso tra tutti i soggetti (in media 4,63 kg).

2. Coleus Forskohlii

Il Coleus Forskohlii è una pianta Ayurvedica della famiglia delle Lamiaceae o Labiatae. Cresce nelle montagne dell’Asia in particolare nelle zone subtropicali come India, Birmania e Thailandia.

Il principio attivo contenuto in questa pianta si chiama Forskolina ed è estremamente efficace nei percorsi di dimagrimento. Diversi studi clinici sono stati effettuati sulla forskolina che è naturale al 100%, ottenendo esiti molto positivi.

PROVA SCIENTIFICA
Università del Kansas, Agosto 2005.
Questo studio ha esaminato l’effetto della forskolina in 12 settimane
sulla composizione corporea, il testosterone, il tasso metabolico e la
pressione sanguigna negli uomini in sovrappeso e obesi.
È stato dimostrato che la forskolina induce cambiamenti favorevoli
nella composizione corporea riducendo significativamente la
percentuale di grasso corporeo
(BF%). Inoltre c’è stata una tendenza verso l’ aumento della massa magra.
I livelli di testosterone libero dal siero erano significativamente
aumentati nel gruppo che assumeva forskolina (+ 16,77/33,77%).
Conclusioni dei ricercatori:
L’ingestione orale di forskolina (250 mg di estratto di forskolina al 10% due volte al giorno) per un periodo di 12 settimane ha mostrato di alterare favorevolmente la composizione corporea mentre
contemporaneamente aumentava la massa ossea e i livelli di
testosterone libero siero negli uomini sovrappeso e obesi.
I risultati indicano che la forskolina è un valido agente terapeutico per la gestione e il trattamento dell’obesità.

3. Garcinia Cambogia

La Garcinia cambogia è una pianta subtropicale che appartiene alla famiglia delle Clusiaceae. Nasce e cresce spontaneamente nella regione della Garcina, in Indonesia, da cui appunto prende il nome.

Principalmente conosciuta per le sue proprietà dimagranti, la Garcinia cambogia è una pianta che viene molto utilizzata nelle diete volte al controllo del peso. Ma fa davvero dimagrire?

L’attività dimagrante è da attribuirsi all’elevato contenuto di acido idrossicitico (HCA) in essa contenuto.

PROVA SCIENTIFICA
Il principio attivo nella scorza del frutto nell’HCA, sembra bloccare un enzima chiamato citrato lasi, che il corpo utilizza per la produzione di grasso. Aumenta anche i livelli della serotonina chimica del cervello , che può farti sentire meno affamato. Una recensione pubblicata sul Journal of Obesity ha confermato che le persone che hanno assunto la Garcinia Cambogia negli studi hanno perso circa 2 chili in più rispetto alle persone che non l’hanno preso. 

Adesso che abbiamo avuto le prove e siamo a conoscenza degli ingredienti più efficaci, non ci rimane altro da fare che parlare della soluzione migliore che possiamo trovare sul mercato.


LEGGI TUTTO FINO IN FONDO

Soluzione efficace

La prima buona notizia è che non dovrai svaligiare un’erboristeria. Li trovi già combinati nel modo giusto!

La seconda buona notizia è che la nuova SOLUZIONE EFFICACE provata su migliaia di persone è TUTTA ITALIANA! Si chiama BURN brucia-grassi!

previous arrow
next arrow
Slider

30 stick

Ministero della salute / Made in Italy / Estratti 100% naturali / Senza glutine

Cos’ha di speciale Burn brucia-grassi?

  • Composto da estratti 100% Naturali.
  • Ingredienti scientificamente testati.
  • Non deve essere disciolto in acqua.
  • Lo puoi tenere comodamente in tasca.
  • Ha un’elevatissima biodisponibilità (maggior quantità di principi attivi che vengono assorbiti dal nostro corpo).
  • Senza glutine.

Al suo interno troviamo appunto i migliori ingredienti scientificamente testati:

  • Arancio Amaro
  • Garcinia Cambogia
  • Coleus Forskohlii
  • Carnitina
  • Vitamina B3

Si tratta di una formulazione in gel orale, contenuta in bustine monodose da 20ml, per garantire la migliore praticità del prodotto. Strappa e bevi! E il gioco è fatto!

Da come si può ben intuire, Burn brucia-grassi è stato studiato per eliminare tutti gli ostacoli presenti nelle soluzioni che troviamo comunemente sul mercato.

Anche se da poco tempo sul mercato, i prodotti SiNatural hanno già aiutato migliaia di persone, e grazie al loro sostegno, abbiamo la possibilità di vedere alcune testimonianze.

Testimonianze

PRIMA | DOPO

PRIMA
_

DOPO

PRIMA | DOPO

PRIMA | DOPO

PRIMA | DOPO

previous arrow
next arrow
Slider

CLICCA QUI E RICEVI IL SERVIZIO DI CONSULENZA GRATUITA

Dimagrire velocemente, dimagrire senza sforzi, brucia grassi naturale, brucia grassi efficace, brucia grassi forte, come dimagrire, aumentare il metabolismo, accelerare il metabolismo, dimagrire mangiando, come perdere 10kg in un mese.

Un Commento su “3 trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire senza sforzi”